Via San Dalmazzo 16 Torino - Tel 011 2478470

LayoutTRACCE DEL GUSTOLayout

In questa definizione risiede la vera essenza del Ruràl: dalla materia prima al piatto. L'ospite, attraverso la degustazione, può ripercorrere il viaggio che l'ingrediente ha fatto prima di raggiungere la tavola: una materia prima sempre fresca consente di produrre ricette della tradizione sapientemente

reinterpretate. In questa direzione selezioniamo con cura una rosa di produttori che hanno alle spalle storie di vera e genuina passione per ciò che creano e che si presenterà agli ospiti del ristorante, per condividere una qualità di ingredienti e sapori.

IL LATTE DI RURÀL

Dal 3 settembre la storica latteria di Piazza Gran Madre 7 sarà una nuova vetrina dei prodotti Ruràl. Mantenendo tutte le tipiche caratteristiche della latteria tradizionale offrirà una ricca scelta: l'eccellenza del territorio dalle materie prime al reparto gastronomia, fino ad arrivare a uno spazio dedicato allo street food dove acquistare alcuni panini preparati sul momento. Non potrà mancare un banco con formaggi di stagione tra cui quelli dell'Alpeggio di Aurelio Ceresa, verdure dell'Azienda Agricola Busso di Moncalieri, Miele del Gran Paradiso dell'Apicoltura Pezzetti, Marmellate Agrimontana, gelati di Pepino, olio ligure, aceto e carne del cuneese. Aperta: lunedì 8/13 - 16/20 martedì - sabato 8/20 e la terza domenica del mese.

I FORMAGGI DI AURELIO CERESA

L'azienda agricola Aurelio Ceresa nasce nel 2008 dalla ristrutturazione di un alpeggio nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Qui si lavora a crudo latte vaccino e caprino per ottenere Tome d'alpeggio, erborinati e stagionati caprini. L'azienda ha ottenuto importanti riconoscimenti quali il Marchio di Qualità del Parco e I Maestri del Gusto. Dopo un paio d'anni Aurelio Ceresa amplia la sua produzione con un nuovo caseificio a None, pensato per la produzione di formaggi vaccini e caprini sia freschi che stagionati. I suoi prodotti volgono all'innovazione, pur nel pieno rispetto della tradizione casearia piemontese.

LA PASTA DI RURAL

La pasta fresca è quella classica delle ricette piemontesi. Una pasta che si sposa perfettamente con tutte le ricette proposte al ristorante. Un motivo in più per scegliere un primo piatto che ti riporta direttamente al ricordo di tutti quei sapori tipici del nostro ricco territorio.

L'OLIO DELLA LIGURIA

Da una terra confinante, ricca di aromi e sapori, arriva il nostro olio. Un elemento fondamentale della cucina, denso di profumi e aromi particolarmente adatti a guarnire piatti dai sapori semplici ma sapientemente reinterpretati.

GLI ACETI DI CESARE GIACCONE

Produttore di aceto dalla metà degli Anni ’70, inizia questa attività per poter impiegare nel proprio ristorante un prodotto langarolo che stava diventando sempre più raro. I vini di famosi produttori locali sono travasati in botti di gelso, rovere e ciliegio dove riposa la “madre” da cui nascono gli aceti monovitigno: l'aceto di Barolo, adatto per la cottura di volatili da cortile, rognoni e cipolle; l'Arneis per carpioni e verdure; il più delicato Moscato per insalate di frutta e sorbetti; quello di vino rosso per insalate e carni bianche; e l'ultimo nato, l'aceto di Barbera. I prodotti sono proposti in bottiglie da 25 o 50 centilitri, sigillate con la ceralacca e impreziosite da etichette del pittore albese Gianni Gallo.

LE CARNI DI RURAL

Il fassone, la carne che si può gustare al Ruràl è selezionata tra una rosa di produttori del cuneese. Piccole realtà che amano il territorio e offrono una carne di ottima qualità ottenuta dalla cura e passione che si dedica all'allevamento.